Austria vieta il velo islamico: a rischio anche la kippah degli ebrei

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 aprile 2018 15:26 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2018 15:26
Kippah degli ebrei a rischio divieto in Austria? Dopo il velo islamico...

Austria vieta il velo islamico: a rischio anche la kippah degli ebrei

BOLZANO – L’Austria ha deciso di vietare il velo islamico e il provvedimento potrebbe mettere al bando anche il copricapo degli ebrei, la kippah.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Si allarga il dibattito sul divieto del velo islamico, che il governo di Vienna sta preparando per le scuole materne ed elementari. Il bando di copricapi religiosi potrebbe, infatti, colpire anche la kippah degli ebrei. Il Rabbino Capo di Vienna Arie Folger ha ribadito l’obbligo del copricapo per i maschi “per testimoniare la presenza permanente di Dio”.

“Non si tratta di un semplice simbolo oppure di tradizione, ma di un comandamento per tutti gli ebrei maschi dal terzo compleanno”, ha aggiunto il presidente della comunità ebraica viennese, Oskar Deutsch. “Il diritto di portare la kippah – ha sottolineato – è garantito dalla libertà di religione prevista dalla Costituzione”.

La polemica è scoppiata nei giorni scorsi dopo la pubblicazione di un parere del servizio costituzionale, che aveva appunto ipotizzato che il divieto del velo potesse colpire anche la kippah. Ipotesi subito smentita dal ministero di giustizia.