Fa il bagno con il cellulare in mano mentre è in carica: 14enne muore folgorato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 marzo 2018 14:36 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2018 14:40
(foto d'archivio Ansa)

(foto d’archivio Ansa)

CHARLEROI, BELGIO – Fa il bagno con il cellulare in mano mentre è in carica e muore folgorato. È successo a Pont-de-Loup, cittadina belga della regione dell’Hainaut non molto lontana da Charleroi. Hugo, questo il nome della vittima, 14 anni, si trovava da solo in casa. A ritrovarlo nella vasca sono stati i genitori.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

La notizia della sua scomparsa ha lasciato sotto choc tutta la sua famiglia, la mamma, il papà, il fratellino e la sorella maggiore, e la piccola comunità locale della cittadina in cui viveva e dove era noto per la sua passione per lo sport. Militava infatti come calciatore tra le fila della squadra del Celtic AV di Châtelineau e il tifoso dell’Anderlecht e dell’FC Barcelona.