Bambino disabile dato in adozione a un pedofilo, accade in Svezia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2013 7:23 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2013 20:30

Bambino disabile dato in adozione a un pedofilo, accade in SveziaSTOCCOLMA – Un bambino disabile dato in adozione a un pedofilo condannato per aver molestato una bambina di cinque anni. Un uomo di Helsingborg, Svezia, potrà adottare un bambino disabile di 10 anni, figlio di primo letto di sua moglie appena deceduta. L’individuo – scrive il giornale locale Helsingborgs Dagblad – nel 2004 era stato condannato per aver molestato la figlia di un vicino. E’ stato inoltre sospettato di aver violentato una 14enne.

Federico Tagliacozzo per Il Messaggero racconta:

L’uomo è stato condannato poi per più di novanta truffe. La commissione affari sociali della citta svedese, ha dato semaforo verde all’adozione, perché ha giudicato molto basso il rischio di recidiva. Nove membri su dieci della commissione si sono detti favorevoli. L’uomo aveva sposato la madre del bambino nel 2009. La commissione giudicante, secondo quanto riferito dal giornale, non ha potuto consultare i documenti con i dettagli dei suoi reati sessuali.

La direttrice dei servizi sociali di Helsingborg Dinah Abinger ha lanciato l’allarme sul caso, parlando con l’agenzia di stampa Tt: “Questo via libera all’adozione deve essere stoppato. Sono state condotte ricerche in modo troppo superficiale. Ci sono troppi punti che non sono stati trattati in modo esauriente. Ho intenzione di presentare il caso all’Ispettorato della salute e dell’assistenza sociale”.