Barcellona, smantellata cellula jihadista: preparava attentato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 gennaio 2019 12:38 | Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2019 12:38
Barcellona, smantellata cellula jihadista: preparava attentato (foto Ansa)

Barcellona, smantellata cellula jihadista: preparava attentato (foto Ansa)

ROMA – La polizia catalana ha smantellato questa mattina, martedì 15 gennaio, una cellula jihadista a Barcellona. La cellula preparava un attentato. Secondo quanto riporta il quotidiano “La Vanguardia” finora due persone sono state arrestate e gli agenti stanno eseguendo altri arresti in queste ore.

All’operazione, denominata “Alexandría”, hanno partecipato cento agenti. Agenti che hanno perquisito numerose abitazioni, tra cui almeno tre a Barceloneta, un quartiere della città che si affaccia sul mare, dove sono stati eseguiti almeno due arresti. L’operazione ha interessato sia Barcellona, sia la cittadina di Igualada, a circa 70 km a nordovest delle metropoli catalana.

Il “nocciolo duro” della cellula, prosegue il giornale, era formato da cinque algerini, tutti con precedenti penali per furti, rapine e traffico di droga.

 Per il momento le autorità non hanno reso noto quale fosse l’obiettivo dei terroristi.