Basket, Russia: annega giocatrice di Serie A

Pubblicato il 10 agosto 2010 22:28 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2010 22:29

Una cestista russa di 24 anni, Olga Yakovleva, che militava nel Vologda Chavakata (serie A), è annegata mentre era in ritiro con la sua squadra a Youzhny, in Ucraina. Lo hanno reso noto oggi i mezzi di informazione locali.

Yakovleva, campionessa europea juniores nel 2004 – precisa il suo club – è stata trovata morta nella piscina del complesso dove era in ritiro la squadra, dopo la seduta d’allenamento di domenica.