Batterio killer, batte cassa anche il Portogallo

Pubblicato il 2 Giugno 2011 14:40 | Ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2011 19:16

LISBONA, 2 GIU – Anche Lisbona, come Madrid, intende chiedere un indennizzo a Bruxelles per i danni subiti dai propri agricoltori per la psicosi provocata negli ultimi giorni in Europa sull'origine del batterio killer in Germania. Il ministro dell'agricoltura portoghese Antonio Serrano ha detto oggi che Lisbona ha inviato un rapporto alla Commissione europea e ''chiesto un risarcimento per i produttori''.

Secondo le organizzazioni agricole portoghesi il crollo delle vendite di verdure in Europa ha gia' causato un danno per circa due milioni di euro. ''La Spagna e' il paese piu' colpito – ha detto Serrano – ma anche il Portogallo e' stato molto danneggiato''.