Belgio, allarme bomba alla stazione di Bruxelles nord: sgomberata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 maggio 2019 15:23 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 17:02
Belgio, allarme bomba in stazione: sgomberata Bruxelles nord

Belgio, allarme bomba alla stazione di Bruxelles nord: sgomberata

BRUXELLES – La stazione Nord di Bruxelles è stata sgomberata a seguito di un allarme bomba. Dopo le verifiche da parte della polizia del Belgio, l’allarme è stato revocato e lo scalo, che era stato chiuso alla circolazione dei treni, è stato riaperto.

L’allarme è scattato intorno alle 15 del 27 maggio e subito la stazione di Bruxelles Nord è stata sgomberata. La compagnia dei trasporti ferroviari belga SNCB sul suo profilo Twitter ha annunciato la chiusura della stazione, in cui non sono stati fatti fermare i treni in transito.

Anche i tunnel stradali nei pressi della stazione sono stati chiusi alla circolazione. Nel corso del pomeriggio, dopo le operazioni di messa in sicurezza, la stazione è stata riaperta e la circolazione dei mezzi pubblici nell’area e quella automobilistica nei tunnel è stata ripristinata, come reso noto dal portavoce di Bruxelles-Mobilité, Camille Thiry.

5 x 1000