Belgio: esplosione di gas a Liegi, tre persone sotto le macerie

Pubblicato il 29 Giugno 2010 20:05 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2010 20:25

Un’esplosione, probabilmente dovuta al gas propano, ha provocato il crollo di un edificio a Soumage, vicino a Liegi, in Belgio. Tre persone sono rimaste sotto le macerie, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Belga.

I pompieri sono al lavoro ed hanno chiesto rinforzi. Al momento, si ignorano le condizioni delle persone date per disperse, se siano ancora vive o ferite. La deflagrazione, provocata dalla fuga di gas da una cisterna utilizzata dall’abitazione, ha provocato il crollo dell’edificio dove, stando alle prime informazioni, si trovavano i due abitanti e un operaio.