Belgio. Letterina bimba, grazie a poliziotti e militari

Pubblicato il 28 Novembre 2015 19:09 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2015 19:09
Polizia belga

Polizia belga

BELGIO, BRUXELLES -Una commovente letterina scritta a mano da una bambina di dieci anni per ringraziare soldati e poliziotti per il loro lavoro in questi giorni di allerta terrorismo e lasciata attaccata alla stazione di Porte de Hal, è stata messa on-line dall’esercito belga e condivisa 1500 volte in meno di 24 ore, provocando un’ondata di reazioni di gratitudine.

“Poliziotti, militari, queste parole sono per voi – scrive la piccola – voi siete sempre presenti per rassicurare e proteggere le famiglie ed i bambini.  La lettera è stata messa online dall’esercito belga provocando un’ondata di reazioni di gratitudine.

“Poliziotti, militari, queste parole sono per voi – scrive la piccola – voi siete sempre presenti per rassicurare e proteggere le famiglie ed i bambini. La parola grazie non è sufficiente. Accettate questa lettera, sono incapace di vedervi senza dire qualcosa, senza dire ciò che sento”. Accettate questa lettera, sono incapace di vedervi senza dire qualcosa, senza dire ciò che sento”.