Berlino: il muro è crollato 20 anni fa ma gli abitanti di est e ovest rimangono divisi

Pubblicato il 28 aprile 2009 14:29 | Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2009 15:09

A vent’anni dal suo storico crollo, il muro di Berlino resta una frontiera invalicabile per la maggioranza dei berlinesi. Un sondaggio dell’Istituto “Info” rivela come solo un abitante su due della città si sposterebbe da est a ovest e viceversa. Questa idiosincrasia è ancora più marcata tra i berlinesi over 50 dell’est, che nel 64% dei casi rifiutano la sola idea di valicare l’ormai estinto confine.

I dati reali confermano che l’auspicato travaso di abitanti tra est e ovest è rimasto un miraggio. Solo il 4% dei berlinesi dell’ovest si è trasferito a est, mentre l’8% dei berlinesi dell’est lo ha fatto nella direzione opposta, attratti verosimilmente dalle migliori prospettive.