Beyoncé illesa dopo un incidente a Londra: un taxi la stava per investire

Pubblicato il 9 Luglio 2010 21:50 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2010 21:50

Beyoncé ha tutto per essere felice: un marito amorevole, una sfilza di premi e un talento innegabile.

Ieri 8 luglio però, l’ha scampata davvero bella: dopo aver aperto la portiera della sua auto, questa è stata completata sradicata da un taxi a Londra. La cantante era insieme al marito e collega Jay-Z col quale si stava recando ai grandi magazzini di Harrod’s nel cuore della capitale inglese.

Jay-Z ha confidato al Sun: “ È stato terrificante da vedere. È successo tutto così in fretta, il taxi è venuto dal nulla. Beyoncé sembrava molto agitata ed è stata fortunata ad esserne uscita viva. Un paio di secondi prima, e Dio solo sa cosa sarebbe potuto succedere.”

Beyoncé si era recata a Londra anche per passare una romantica serata con suo marito. La coppia era diretta ristorante giapponese Zuma nel quartiere di Knightsbridge per la cena quando all’ultimo momento hanno deciso di recarsi da Harrod’s per qualche acquisto veloce.