Bruxelles: falso allarme bomba nel quartiere delle istituzioni Ue

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 marzo 2019 12:49 | Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2019 13:42
Bruxelles: allarme bomba nel quartiere delle istituzioni Ue

Bruxelles: allarme bomba nel quartiere delle istituzioni Ue (Ansa)

BRUXELLES – Un allarme bomba, che poi si è rivelato essere falso, è scattato martedì mattina, in seguito a una telefonata anonima, in un edificio situato nel quartiere dove si trovano le sedi delle principali istituzioni Ue a Bruxelles. La polizia ha fatto sgombrare il palazzo che ospita una società di consulenza che lavora per le istituzioni Ue. L’area è stata interdetta al traffico e parte del quartiere europeo risulta paralizzato per il divieto di circolazione. Gli uomini delle forze dell’ordine sono al lavoro, anche con unità cinofile, per verificare l’eventuale presenza di esplosivo.

Dopo i controlli condotti dalle forze dell’ordine, il perimetro di sicurezza è stato rimosso e i vigili del fuoco sono andati via. La polizia ha annunciato che un’inchiesta sarà comunque condotta per tentare di accertare chi ha compiuto la telefonata anonima. (Fonte Ansa).