Call center. Dipendente multato, 70 euro. “Troppe volte in bagno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 novembre 2014 15:04 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2014 15:04
Call center. Dipendente multato, 70 euro. "Troppe volte in bagno"

Call center. Dipendente multato, 70 euro. “Troppe volte in bagno”

LONDRA – Lo hanno multato togliendogli  50 sterline (circa 70 euro) di stipendio perché “andava troppo spesso in bagno”. Succede in Galles, a Cardiff, a un dipendente di un call center della Marketing Solution.

L’uomo ha scoperto suo malgrado che ogni volta che abbandonava telefono e cuffie per andare alla toilette le sue uscite erano registrate dai suoi capi che annotavano minuziosamente la durata delle pause. Così, dopo la sanzione, l’uomo ha potuto visionare l’elenco completo delle sue assenze causa pipì.

Ovviamente il dipendente del call center non l’ha presa bene e minaccia ricorsi. Impassibili però dalla Marketing Solution:

“Sono previste delle detrazioni ad hoc nei casi in cui gli operatori di call center si assentino dalle loro scrivanie per eccessivi periodi di tempo”.