Cameron favorevole a pubblicare redditi governo online

Pubblicato il 11 Aprile 2012 14:25 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2012 15:07

LONDRA – Redditi online per se stesso e i suoi ministri. L'idea piace al primo ministro britannico David Cameron, in Asia per un road-show commerciale. Fonti vicine al premier lo hanno infatti descritto come "rilassato" alla prospettiva di pubblicare sulla rete l'esatto ammontare dei suoi guadagni.

La stessa cosa non si può dire però per tutti i ministri. Ecco allora che Cameron ha messo le mani avanti lasciando intendere che prima di procedere vuole capire bene i dettagli dell'eventuale operazione. Dalla sua parte può comunque vantare il benestare del Cancelliere George Osborne. "In America lo fanno" ha detto in un'intervista al Daily Telegraph. "Il mio obiettivo è stato di rendere le regole in genere più trasparenti. Quindi non remo contro".