Carlo e Camilla, l’Ira voleva ucciderli: sei arresti in Irlanda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Maggio 2015 11:48 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2015 11:48
Carlo e Camilla, l'Ira voleva ucciderli: sei arresti in Irlanda

Carlo e Camilla, l’Ira voleva ucciderli: sei arresti in Irlanda

LONDRA – Bombe e armi da fuoco per uccidere l’erede al trono britannico, il principe Carlo, e sua moglie Camilla. La polizia irlandese ha arrestato sei uomini: secondo le accuse stavano progettando un attentato in occasione della visita della coppia di principi, in programma la prossima settimana in Irlanda e Irlanda del Nord.

La polizia ha anche trovato un arsenale di armi e bombe a mano: gli arrestati sono un 60enne e cinque ventenni e avrebbero rapporti con l’Ira.