Carlos Ruiz Zafon, è morto lo scrittore spagnolo autore de “L’ombra del vento”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2020 11:52 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2020 12:04
Zafon, Ansa

Carlos Ruiz Zafon, è morto lo scrittore spagnolo autore de “L’ombra del vento” (foto Ansa)

ROMA – E’ morto lo scrittore spagnolo Carlos Ruiz Zafon, autore di successi come “L’ombra del vento”. Lo ha reso noto il suo editore.

Lo scrittore è morto a Los Angeles dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Nato a Barcellona nel 1964, Zafon dal 1993 ha vissuto negli Stati Uniti dove ha lavorato anche come sceneggiatore per Hollywood.

Proprio nel 1993 ha pubblicato una sua prima serie di libri per bambini tra cui Il principe della nebbia.

Nel 2001 l’esordio di Zafon nella narrativa col romanzo L’ombra del vento.

Romanzo che in poco tempo è diventato un vero e proprio best seller con oltre 8 milioni di copie vendute nel mondo.

Nel 2008 il secondo romanzo: El juego del ángel, Il Gioco dell’Angelo.

“Oggi è una giornata molto triste per l’intero team Planeta che lo conosceva e ha lavorato con lui per vent’anni, in cui è stata forgiata un’amicizia che trascende la professionalità “, ha dichiarato l’editore Planeta che ha dato la notizia della sua morte.

Zafon: “Nulla può raccontare una storia con la ricchezza di un romanzo”

“Nulla può raccontare una storia con la ricchezza e la profondità di un libro – disse Zafon qualche anno fa – Può darsi che a parlare sia l’inguaribile romantico che è in me ma trovo che nulla sia comparabile a ciò che, se ben scritto, un romanzo può comunicare”. (Fonti: Ansa, Agi).