Centomila sterline l’anno: lo “stipendio” dei baby-mendicanti inglesi

Pubblicato il 20 ottobre 2011 16:31 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 16:32

LONDRA, 20 OTT – Lo 'stipendio' di un baby-mendicante a Londra: 100 mila sterline l'anno esentasse – ovvero circa 115.000 euro. E' quanto emerge da un documentario della Bbc, che per un anno ha seguito la mafia organizzata degli zingari rumeni attivi nella capitale britannica.

Il filmato rivela che centinaia di ragazzini tra i quattro e i dieci anni vengono mandati dai loro genitori in giro per le strade nel centro di Londra a chiedere l'elemosina. Gli ''spiccioli'' che raccolgono si accumulano fino a raggiungere anche 300 sterline in un solo giorno.

John Sweeney della Bbc ha seguito i movimenti di ''Alice'', una bambina rumena di quattro anni, per parecchi mesi. Alice consegnava tutto quello che guadagnava elemosinando alla madre – ancora una ragazzina – che a sua volta dava il denaro ai boss mafiosi.

E mentre ai super capi arrivano centinaia di migliaia di sterline l'anno, ai ragazzini, come Alice, non viene dato nulla, e sono costretti a mangiare gli scarti di McDonald's e ad usare le cabine telefoniche per i loro bisogni. Una realta', concludono gli autori, che ricorda la Londra di Oliver Twist.