“Cercasi grafico, possibilmente non ebreo”: annuncio di lavoro choc in Francia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 febbraio 2015 16:38 | Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2015 16:38
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

PARIGI – “Cercasi grafico, possibilmente non ebreo”: questo l’annuncio choc pubblicato su Internet in un sito che aggrega proposte di lavoro per i grafici di Parigi. Nell’annuncio si chiede di essere “motivati, rigorosi, organizzati, padronanza della tecnica grafica, senso del lavoro e capacità di lavorare in squadra” e, soprattutto, “possibilmente non ebreo/a”.

L’agenzia di lavoro NSL Studio che per conto di un sito di grafica ha postato l’annuncio ha spiegato che era una richiesta per “non avere problemi di orari sul lavoro originati da cultura o religione”. Sul sito di annunci oggi è stata pubblicata una lettera di scuse: “Condanniamo fermamente la natura del contenuto pubblicato dall’agenzia NSL Studio. Abbiamo un equipe di moderatori che ogni giorno leggono e approvano più di 300 annunci. Tra questi, 50 ogni giorno sono rifiutati. Sfortunatamente questo è sfuggito ai controlli, ma è rimasto online solo 35 minuti prima di essere cancellato. Porgiamo le nostre sentite scuse. Abbiamo dato mandato ai nostri legali di studiare gli sviluppi giudiziari”.