Charlie Webster, la giornalista inglese si confessa: “Da ragazzina sono stata violentata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 gennaio 2014 16:34 | Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2014 16:34
Charlie Webster

Charlie Webster

LONDRA – Charlie Webster, giornalista di Sky, tra le più amate in Inghilterra, intervistata dalla BBC ha confessato di esser stata violentata da ragazzina. “Ha abusato del fatto che io ero una persona innocente, che voleva il suo sostegno, la sua compassione e la sua cura”.

“Non si dovrebbe mai toccare una giovane ragazza in ogni caso – continua la Webster – ma mi ha aggredita e violentata sessualmente- Sono qui per spronare le vittime come me – agguinge – Le mie dichiarazioni potrebbero portare qualcuno a parlare. Voglio rompere il tabù riguardante gli abusi sessuali”.