Cronaca Europa

Cheryl Cole ha la malaria, l’ha contratta durante la fuga d’amore in Tanzania

Cheryl Cole

Cheryl Cole è collassata perché ha la malaria e non perché troppo stanca. Lo svenimento della cantante durante un servizio fotografico per il lancio del suo nuovo album da solista era stato imputato allo stress, ma non è così. La Cole avrebbe contratto la malattia la romantica fuga in Tanzania di tre settimane fa con il nuovo fidanzato, Derek Hough. Da da domenica sera, quando le sue condizioni sono rapidamente peggiorate, l’artista è ricoverata al Cromwell Hospital di Londra, dove i medici le hanno diagnosticato la malattia che, se non presa in tempo, può avere effetti letali.

Fuga d’amore sì, ma con le dovute precauzioni. Cheryl infatti avrebbe assunto le pasticche contro la malattia prima di partire, ma nel suo caso non hanno funzionato. Da giorni infatti la bellissima ex moglie del calciatore del Chelsea Ashley lamentava spossatezza e mancanza d’appetito. Sintomi che, inizialmente, quelli del suo entourage avevano ricondotto al superlavoro delle ultime settimane, unito al dolore per il divorzio dal marito (beccato, fra l’altro, a folleggiare a Los Angeles con quattro donne diverse nella stessa sera), ma che, invece, erano le avvisaglie della malattia.

Venerdì scorso i primi indizi del malessere sotto forma di violenti crampi allo stomaco che hanno colpito Cheryl durante le audizioni nazionali per X-Factor, ma lei ha tenuto duro, non facendo capire a nessuno quanto stesse soffrendo. Il giorno successivo, però, l’attacco gastroenterico è stato troppo violento e la popstar è svenuta.

A quanto si legge, i medici sarebbero molto preoccupati perché il superlavoro di queste ultime settimane avrebbe messo a dura prova il sistema immunitario della cantante e questo potrebbe allungarne i tempi di recupero. «Derek è mortificato per quanto è successo – ha detto al Daily Mirror una fonte vicina al ballerino – perché quel viaggio lo aveva organizzato lui e ora non si dà pace per quello che Cheryl sta passando».

Stando al Sun, la cantante dovrebbe restare in ospedale un’altra notte e poi rimanere sotto osservazione per almeno un paio di settimane e questo potrebbe mettere in dubbio la sua partecipazione ad “X-Factor”, sebbene Simon Cowell le abbia già mandato un sms raccomandandole di riposare e di non pensare al lavoro.

To Top