Cimitero in autostrada, progetto olandese: bare nelle barriere antirumore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2015 12:57 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2015 12:57
Cimitero in autostrada, progetto olandese: bare nelle barriere antirumore

Cimitero in autostrada, progetto olandese: bare nelle barriere antirumore

ROMA – Un cimitero in autostrada. Non è una campagna per la sicurezza stradale, è un progetto vero e proprio. Già in corso di realizzazione. Succede in Olanda dove il direttore di un cimitero, quello di Buitenveldert, alla periferia di Amsterdam, ha presentato un progetto per costruire una serie di loculi nelle barriere antirumore del raccordo A10. Un tratto di circa 700 metri da cui tirar fuori almeno un centinaio di tombe: data di consegna prevista: 2016.

Non si tratta, nelle intenzioni di chi ha ideato il tutto, di una sistemazione arrangiata. Ma di un vero e proprio cimitero con pretese “artistiche”. Scrive su La Stampa Marco Zatterin:

Un giardino delle delizie, a sentire l’ideatrice Anja Vink. La barriera antirumore dovrebbe essere coperta da erba e fiori. Le bare verrebbero invece conservate in una galleria di cemento armato che eviti di riproporre le muraglie dei cimiteri tradizioni.

Tutto avrebbe un tocco quasi artistico, si assicura. «Alle persone piacciono i luoghi esclusivi – ha dichiarato la signora Vink -. Oltretutto, questo andrebbe bene anche a chi non piace l’idea di finire sottoterra una volta morto».