Conversazioni registrate di Sarkozy, magistrato citato ha tentato il suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Marzo 2014 14:56 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2014 15:01
Conversazioni registrate di Sarkozy, magistrato citato ha tentato il suicidio

Gilbert Azibert

PARIGI – Conversazioni registrate all’Eliseo, il magistrato francese Gilbert Azibert, accusato dai nastri di aver ottenuto ‘aiuti’ dall’ex presidente Nicolas Sarkozy per la sua carriera, ha tentato il suicidio a Bordeaux ed è stato ricoverato in ospedale. Lo riferisce il sito del settimanale Le Point citando fonti della famiglia.

Il nome di Azibert era emerso nell’ambito delle registrazioni di conversazioni private di Sarkozy diffuse la scorsa settimana dall’ex consigliere dell’Eliseo Patrick Buisson. In particolare, ha rivelato Le Monde, il magistrato avrebbe chiesto a uno degli avvocati dell’ex presidente, Thierry Herzog, una ‘spintarella‘ per ottenere un seggo nella Corte di Revisione di Monaco, equivalente della Corte di Cassazione italiana. In cambio, avrebbe offerto di rivelare dettagli utili sulle indagini nel caso Bettencourt, l’intricata vicenda legale e fiscale scoppiata intorno al patrimonio dell’ereditiera dell’impero L’Oreal.