Bizzarrie inglesi: l’eredità di chi non fa testamento? Va al principe Carlo

Pubblicato il 5 ottobre 2012 13:38 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 13:38

Carlo e la moglie Camilla (Foto Lapresse)

LONDRA – Se muori senza fare testamento, e soprattutto, se sei anche un abitante della Cornovaglia, tutti i tuoi averi andranno al principe Carlo. La bizzarra legge del Regno Unito (datata 1307) prevede infatti che le eredità senza testamento vadano al Duca di Cornovaglia. Titolo che a sua volta spetta all’erede al trono che è al contempo figlio del re in carica. Insomma, se Carlo morisse prima di Elisabetta, a William spetterebbe il titolo di principe di Galles (anche questo titolo detenuto oggi da Carlo e che spetta all’erede al trono) ma non quello di Duca di Cornovaglia.

Tutto quello che entra nelle casse del Duca di Cornovaglia finisce dritto sull’apposito sito internet (bizzarri questi inglesi: tradizionalisti ma ipertecnologici). E così s’è scoperto che solo nel 2006 a Carlo sono arrivate un milione di sterline. Ovvero circa 1,2 milioni di euro. Senza contare la tenuta da 53mila ettari che gli spetta e che gli frutta (essendo le proprietà affittate) circa 22 milioni di euro. Va anche detto che tutto questo denaro va in gran parte a associazioni benefiche. Ma non mancano le associazioni repubblicane che chiedono che i soldi vadano allo Stato.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other