Coronavirus. La Germania inserisce l’Alto Adige tra le zone a rischio contagio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2020 14:21 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2020 14:21
Coronavirus. La Germania inserisce l'Alto Adige tra le zone a rischio contagio

Coronavirus, per Berlino anche l’Alto Adige zona a rischio (Ansa)

ROMA – L’Alto Adige è stato aggiunto tra le zone a rischio contagio di coronavirus in Italia, secondo l’ultimo aggiornamento dell’istituto epidemiologico Robert Koch di Berlino. Lo rende noto l’istituto tedesco nella sua pagina internet.

Nelle ultime settimane diversi turisti tedeschi erano tornati dopo le vacanze in Alto Adige con i sintomi dell’influenza ed erano risultati positivi al test del coronavirus.

Militare italiano in isolamento nel centro di Pfullendorf

Sarebbero 25 i casi di “sospetti fondati” per coronavirus nell’esercito tedesco e tra questi c’è un soldato italiano nel centro di Pfullendorf. Lo rivela un rapporto oggetto di un articolo su Bild.

In particolare nel centro di Pfullendorf, dove si addestrano unità speciali di tutto il mondo, si troverebbe un militare italiano in isolamento dopo avere lamentato sintomi influenzali lo scorso 2 marzo di ritorno dall’Italia.

Il soldato è stato messo immediatamente in una stanza “e si trova in isolamento domestico fino a nuovo avviso”, si legge nel rapporto confidenziale citato da Bild. (Ansa)