Coronavirus, positiva Nadine Dorries, ministro alla Salute del Regno Unito

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Marzo 2020 8:29 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2020 10:50
Coronavirus, positiva Nadine Dorries, ministro alla Salute del Regno Unito

Coronavirus, positiva Nadine Dorries, ministro alla Salute del Regno Unito (Nella foto Ansa, il premier Boris Johnson in parlamento)

LONDRA  –  La sottosegretaria alla Salute del Regno Unito, Nadine Dorries, è risultata positiva al coronavirus. Lo ha annunciato lei stessa, spiegando di essersi messa in auto isolamento.

Nadine Dorries è la prima esponente di governo britannica contagiata dal Covid-19. Dorries ha precisato di essersi “auto-isolata in casa” dopo il test positivo, lasciando intendere di non essere in condizioni gravi non avendo bisogno del ricovero in ospedale.

Dorries, 62 anni, di Liverpool, infermiera di formazione, ha aggiunto che i servizi medici stanno “rintracciando le persone che nel ministero o in Parlamento” sono entrate in contatto con lei. Il Times ha riferito che Dorries ha incontrato centinaia di persone in Parlamento la scorsa settimana e ha partecipato a un ricevimento con il primo ministro Boris Johnson.

Coronavirus, i contagi nel Regno Unito

Continua la graduale accelerazione dell’epidemia di coronavirus anche nel Regno Unito, finora ultimo per numero di casi fra i Paesi maggiori dell’Europa occidentale. Secondo l’aggiornamento quotidiano del ministero della Sanità, il totale dei contagi censito a martedì 10 marzo è salito a 373 persone, con un nuovo balzo di 54 in più rispetto a lunedì. Il numero dei morti indicati al momento resta a 6, mentre i test eseguiti sono aumentati fino a 26.261. (Fonti: Ansa, The Times)