Coronavirus, sposati da 57 anni muoiono a distanza di poche ore senza potersi dire addio

di Caterina Galloni
Pubblicato il 23 Aprile 2020 7:34 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2020 8:02
Coronavirus, sposati da 57 anni muoiono a distanza di un giorno senza dirsi addio

Coronavirus, sposati da 57 anni muoiono a distanza di un giorno senza dirsi addio (foto ANSA)

ROMA – Non hanno avuto il tempo di dirsi addio, né tenersi per mano: sposati da 57 anni, Maureen e William Sharp di Oakley dopo aver contratto il Coronavirus sono morti nel giro di una settimana, a distanza di un giorno l’uno dall’altra, al Victoria Hospital di Dunfermline, in Scozia.

Maureen e William, entrambi 74 anni, si conoscevano fin dall’infanzia.

Sposati nel 1963, la notte di San Silvestro del 2019 avevano festeggiato 57 anni di matrimonio.

William, un minatore in pensione, aveva un tumore a un polmone ma poiché non stava crescendo era stata interrotta la chemioterapia e il 2 aprile era tornato in ospedale per un controllo.

Maureen aveva una “lieve” broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), secondo quanto riferito dalla famiglia.

La figlia Yvonne, 53 anni, al Daily Mail racconta che “Papà non si sentiva bene da circa una settimana, la mamma ha manifestato i sintomi dopo un paio di giorni”.

“Sono stati ricoverati in ospedale, mamma è morta l’8 aprile e papà il 9, a meno di 24 ore di distanza”.

“Erano persone fantastiche, si sono sempre prese cura di me e mia sorella Linda. In questo momento non possiamo nemmeno confortarci di persona. E’ la cosa peggiore”.

A causa del coronavirus, al funerale hanno partecipato solo sei persone ma Yvonne promette che finito il lockdown “faremo di nuovo qualcosa al cimitero e poi una grande festa per ricordare entrambi”.

“Non avrei mai pensato che sarebbe accaduto ai miei genitori. Ciò dimostra che questo virus può capitare a chiunque”. (Fonte: Daily Mail)