Coronavirus, il principe William in visita al team di ricercatori che sta mettendo a punto il vaccino

di Caterina Galloni
Pubblicato il 26 Giugno 2020 6:00 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020 17:03
Il principe William ha visitato il team di ricercatori che sta mettendo a punto il vaccino contro il coronavirus

Coronavirus, il principe William in visita al team di ricercatori che sta mettendo a punto il vaccino (Foto Ansa)

ROMA  –  Il principe William ha fatto visita al team dei ricercatori di Oxford che sta sviluppando un vaccino per debellare il coronavirus.

L’Oxford Vaccine Group dell’University of Oxford è in prima linea nello studio di un vaccino e attualmente sta testando se garantisca agli esseri umani l’immunità al Covid-19.
 
Vestito casual, blazer e camicia azzurra, il principe William mentre visitava uno dei laboratori di ricerca ha indossato occhiali protettivi, mascherina e camice.

Ha avuto una conversazione con Andrew Pollard, professore di infezione pediatrica e immunità presso l’Università di Oxford, che guida il team di sperimentazione clinica.

William ha visitato il laboratorio dove è stato prodotto il vaccino e un altro in cui i ricercatori stanno esaminando i campioni della sperimentazione clinica.

I test sono iniziati il 23 aprile. Nel Regno Unito diecimila persone sono in procinto di essere vaccinate per valutare il potenziale successo del trattamento.

La seconda ondata di coronavirus e il vaccino

Il professor Adrian Hill ha affermato che nella migliore delle ipotesi il vaccino sarà consegnato a partire da ottobre.

A ridosso dell’inverno in cui l’influenza potrebbe coincidere con una seconda ondata di coronavirus che metterebbe sotto pressione gli ospedali.

Scienziati di tutto il mondo stanno muovendosi per sviluppare un vaccino, considerato l’unico modo sicuro per bloccare la pandemia e porre fine ai drastici lockdown per contenere il virus.

Ma gli esperti temono che il vaccino non sarà pronto prima del 2021. (Fonte: Daily Mail)