Coronavirus, Germania sconsiglia viaggi in 3 regioni della Spagna. Londra: “Evitare anche Baleari e Canarie”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Luglio 2020 16:15 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2020 16:15
Coronavirus, Germania sconsiglia viaggi in 3 regioni della Spagna. Londra: "Evitare anche Baleari e Canarie"

Coronavirus, Germania sconsiglia viaggi in 3 regioni della Spagna. Londra: “Evitare anche Baleari e Canarie” (Ansa)

In Germania il governo sconsiglia i viaggi non essenziali in tre regioni della Spagna in seguito alle fiammate di nuovi casi di coronavirus nel Paese.

“I viaggi turistici non essenziali nelle comunità autonome di Aragon, Catalogna e Navarra in Spagna sono attualmente sconsigliati. Il motivo sono i rinnovati elevati livelli di infezione di coronavirus”, ha reso noto il ministero degli Esteri della Germania. 

Ma le autorità tedesche temono anche la rapida crescita dei contagi in Germania. L’Istituto Robert Koch per il controllo delle malattie ha espresso questa mattina “grande preoccupazione” per l’andamento della pandemia nel Paese. 

A Madrid obbligo di mascherine anche all’aperto

Intanto sempre in Spagna la Comunità di Madrid ha stabilito l’obbligo di mascherina in pubblico in ogni occasione, anche per la strada e nelle terrazze dei bar anche quando si può osservare un distanziamento di 1,5 metri.

Le mascherine in pubblico erano diventate obbligatorie in Spagna a partire dal 21 maggio, dove il distanziamento sociale non fosse stato possibile, ma nelle ultime settimane quasi tutte le sue 17 regioni le hanno rese obbligatorie in ogni momento.

Madrid è stata tra le ultime a seguire l’esempio. Questo significa che le persone dovranno indossare le mascherine anche mentre bevono un drink in una terrazza del bar, dove gli incontri ora saranno limitati a gruppi di 10.

I locali dovranno chiudere all’una e mezza del mattino. Ed i clienti dovranno esibire un documento d’identità e lasciare i propri dati di contatto per garantire la rintracciabilità.

Madrid è attualmente meno colpita della Catalogna o dell’Aragona, rispetto alla nuova ondata del coronavirus, ma le autorità hanno comunque preparato due padiglioni della fiera, che era servita come ospedale da campo in marzo-aprile, per inviare lì nuovi pazienti Covid.

La Spagna, che conta ufficialmente oltre 28.400 morti per la pandemia, ha visto un’impennata nel numero dei nuovi casi nelle ultime settimane. 

Gran Bretagna: “Evitare viaggi non essenziali anche a Baleari e Canarie”

Anche il governo britannico ha esteso alle isole spagnole lo sconsiglio di viaggio per i connazionali. Il Foreign Office ha invitato a non fare viaggi non essenziali in nessuna parte della Spagna, incluse le isole Canarie e le Baleari. Londra ha imposto anche la quarantena per i rientri. (Fonte: Ansa)