Derek Miller uccide moglie nel sonno: “Ha tirato le coperte e scoperto i piedi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Maggio 2014 11:40 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2014 11:41
Derek Miller uccide moglie nel sonno: "Ha tirato le coperte e scoperto i piedi"

Derek Miller uccide moglie nel sonno: “Ha tirato le coperte e scoperto i piedi”

LONDRA – “Ha tirato le coperte e mi ha scoperto i piedi”. Derek Miller, 76 anni, ha ucciso la moglie Galina, 57 anni, mentre dormivano nel loro letto. Miller ha accoltellato la moglie, con cui era in crisi da tempo, e agli inquirenti ha semplicemente detto: “Non la sopportavo più“.

Un motivo futile, quello che ha scatenato l’ira di Miller, un ingegnere in pensione che da tempo era in crisi con Galina:

“Mi ha rubato tutte le coperte e ha lasciato i miei piedi al freddo”.

L’uomo ha raccontato agli inquirenti che da tempo cercava di ricucire il rapporto con la moglie, ma lei opponeva resistenza. Poi i piedi scoperti hanno scatenato la sua rabbia. “Ora morirai”, le ha detto prima di affondre il coltello.

Miller ha ammesso l’omicidio e agli inquirenti ha detto:

“Mi ha provocato per anni. Non la sopportavo più”.