Cronaca Europa

Dona il rene al marito, poi lui la lascia

Dona il rene al marito, poi lui la lascia

Samantha e Andy Lamb

LONDRA – “Ho donato un rene a mio marito, e poi lui mi ha lasciato. Ora voglio riavere il mio organo”. A chiederlo è Samantha Lamb, di Ivybridge, Devon. Il Daily Mail racconta la sua storia. 

Il marito di Samantha, Andy Lamb, soffriva di una patologia renale per cui doveva sottoporsi ogni settimana a tre sessioni di dialisi. Nel 2009 stava per morire, e la donna lo convinse ad accettare un suo rene. Andy accettò, e lei si sottopose ad una rigida dieta dimagrante per essere più in salute prima di donargli l’organo. L‘intervento andò a buon fine. La vicenda fu anche seguita da un documentario della Bbc. 

Sembrava una storia di amore che riesce a superare le barriere della malattia. E invece poco dopo quell’amore è finito. Nel 2012 Andy se ne è andato, lasciando la donna che gli aveva permesso di vivere.

Secondo Samantha lui aveva iniziato una relazione con una sua amica. Lei lo accusò. Lui negò, ma una sera in cui la moglie era al lavoro, andò nella loro casa, prese quanto poteva, tv e stereo compresi, e se ne andò, senza lasciare nemmeno un biglietto.

Da allora Samantha si è pentita della sua scelta. Anche se Andy, interpellato dal Sunday People, nega di averla mai costretta a farlo: “Non le ho mai chiesto di donarmi un rene. Sapevo che correva un grosso rischio. Ma lei insistette e io le sarà sempre debitore per la mia vita. La amavo, ma la nostra relazione non funzionava. E non sono mai andato con la sua amica”.

Ma per Samantha c’è una sola consolazione: “Almeno dovrà ricordarsi per tutta la vita da dove viene il suo rene”.

To Top