Giovane donna muore dopo aver inalato detersivi per pavimenti

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Agosto 2020 6:00 | Ultimo aggiornamento: 12 Agosto 2020 17:54
Giovane donna muore dopo aver inalato detersivi per pavimenti

Giovane donna muore dopo aver inalato detersivi per pavimenti

Una donna è morta per aver inalato i vapori di un mix di detersivi per i pavimenti di casa

A Feltham, in Surrey, nel Regno Unito, una donna di 34 anni è morta dopo aver inalato i micidiali vapori di un mix di prodotti per la casa, compresa la candeggina, utilizzati per lavare il pavimento del bagno.

Celia Seymour è morta quattro giorni dopo la letale intossicazione e ora la madre Julie Felon esorta le persone a non correre lo stesso rischio.

Secondo quanto riferito da My London, una volta finito di lavare il pavimento la 34enne ha iniziato ad avere difficoltà respiratorie, è svenuta ed è stata ricoverata in ospedale.

La madre invita le persone a non mischiare la candeggina con altri prodotti per la casa.

I vigili del fuoco hanno confermato che la candeggina unita a un detergente per WC potrebbero aver sviluppato un gas che ha provocato in Celia un grave attacco d’asma ed è poi entrata in coma. (Fonte: MyLondon)