Dresda, italiano di 37 anni morto dopo essere stato arrestato dalla polizia

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Agosto 2020 16:27 | Ultimo aggiornamento: 16 Agosto 2020 16:28
Dresda, italiano di 37 anni morto dopo essere stato arrestato da polizia

Dresda, italiano di 37 anni morto dopo essere stato arrestato dalla polizia

Morto un italiano in Germania, dopo essere stato fermato dalla polizia. Il caso a Dresda.

Un italiano di 37 anni è morto la notte scorsa a Dresda dopo essere stato fermato dalla polizia.

Gli agenti, secondo la prima ricostruzione riferita dalla stampa locale, sarebbero stati chiamati durante la notte dai dipendenti di un bar sulla riva del fiume Elba, nel distretto di Mickten a Dresda.

Sembra che l’uomo avesse dato in escandescenze, lanciando attorno a sé casse di bottiglie.

Alla stazione di polizia, l’uomo sarebbe svenuto e il decesso sarebbe avvenuto dopo il suo ricovero in ospedale.

La procura indaga: “Non è una morte naturale”

La procura esclude cause di morte naturali: “Non è una morte naturale, per questo stiamo indagando”, ha detto il procuratore generale Lorenz Haase all’agenzia Dpa, precisando che verrà condotta un’autopsia i cui risultati dovrebbero arrivare martedì.

Secondo Haase, l’uomo sarebbe stato “sotto influenza di alcol o droghe”.

Secondo quanto riferito dal Berliner Zeitung, le indagini puntano ora a chiarire se l’uomo abbia aggredito gli agenti di polizia o se sia stata usata violenza contro di lui durante l’arresto.

Il procuratore ha affermato che al momento non è in grado di dire nulla al riguardo. (Fonti: Agi, Dpa).