Cronaca Europa

EasyJet lancia “hands free”: il check-in dei bagagli a mano. Ma l’unica comodità…

EasyJet lancia "hands free": il check-in dei bagagli a mano

EasyJet lancia “hands free”: il check-in dei bagagli a mano

ROMA – “Hands Free“, “mani libere”, è l’iniziativa di EasyJet, la compagnia aerea britannica low-cost: dietro pagamento di una piccola somma, poco più di 4 euro, 12 euro per un gruppo di 6 persone, si potrà dire addio ai check-in in compagnia del bagaglio a mano quando si parte e arrivati a destinazione, per la riconsegna, ci sarà una zona apposita, prima dei normali controlli di routine.

“Hands Free” è stata lanciata in Francia, opzione scelta da 9.000 passeggeri e ora sarà introdotta in tutti gli aeroporti, eccetto al Gatwick di Londra, scrive The Daily Star.

Ma Adam Ewart, fondatore di SendMyBag, ha dichiarato: “Il servizio Hands Free di Easyjet è commercializzato come un’esperienza no-stress in realtà offre un piccolo aiuto. Molti scelgono di viaggiare con il solo bagaglio a mano per evitare lunghe code ai check in e tempi lunghi per il recupero: utilizzando Hand Free, si perde l’unico vantaggio di viaggiare con il bagaglio a mano”.

To Top