Francia: eredita una casa e trova 100 chili d’oro, deve pagare 45% di tasse

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 novembre 2016 12:35 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2016 12:36
Francia: eredita una casa e trova 100 chili d'oro, deve pagare 45% di tasse

Francia: eredita una casa e trova 100 chili d’oro, deve pagare 45% di tasse

PARIGI – Eredita una casa e dentro ci trova 100 chili d’oro. Una botta di fortuna ma fino a un certo punto visto che comunque vada quasi la metà (il 45%) gli andrà via in tasse. Una storia che arriva dalla Francia dove un uomo ha ereditato una grande casa a Évreux, comune nella regione dell’Alta Normandia, e ci ha trovato dentro un tesoro, a sua insaputa. Le monete e i lingotti erano nascosti in casette di metallo avvitate sotto i mobili, dietro la catasta della legna per il camino, sotto pile di asciugamani in bagno e perfino all’interno di una confezione di whisky.

Il tesoro, stimato 3,5 milioni di euro, è formato da due lingotti da 12 kg cadauno, 37 da 1 chilo e 5.000 monete (in gran parte Luigi francesi, ma pure 20 dollari statunitensi e marenghi svizzeri). Lo si è appreso in occasione della vendita all’asta, quando il banditore Nicolas Fierfort ha elencato e illustrato il prezioso contenuto. E si tratta tutto di oro acquistato legalmente negli anni 50 e 60 dello scorso secolo, come dimostrano i certificati trovati insieme al tesoretto. Una situazione ideale: non solo per il fortunato erede che nessuno pare conoscere, ma anche per il fisco francese, che incasserà il 45% del totale come tassa di successione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other