Londra, Eric Sanfilippo trovato morto vicino ad un cassonetto: ferita alla testa, mistero

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 maggio 2019 12:39 | Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2019 12:39
Londra, Eric Sanfilippo trovato morto vicino ad un cassonetto: ferita alla testa, mistero

Londra, Eric Sanfilippo trovato morto vicino ad un cassonetto: ferita alla testa, mistero

LONDRA – Lo hanno trovato senza vita vicino ad un cassonetto, con una ferita alla testa. E’ giallo a Londra, per la morte di Eric Sanfilippo, 23enne italiano, originario di Musciano (Pisa). Da un anno il ragazzo viveva nella City, dove aveva trovato lavoro come cameriere in un ristorante. La macabra scoperta è avvenuta sabato 11 maggio, ma stando ai primi rilevamenti, sembra che il decesso risalga ad almeno tre giorni prima.

“Era contento e stava bene”, raccontano gli amici al quotidiano La Nazione. Almeno fino a sabato sera, quando Eric è stato trovato cadavere. A parte la ferita alla testa, non vi sarebbero altri segni di violenza o di percosse. 

L’8 maggio, giorno presunto del decesso, Eric stava scambiando dei messaggi con un amico. Fonti della Farnesina confermano intanto che la morte di Eric non sarebbe riconducibile a un omicidio, ma a cause naturali. Sarà l’autopsia a stabilire con esattezza quali siano state le cause del decesso prematuro del ragazzo. (Fonte: La Nazione)