Estonia, missile Nato sparato per errore durante esercitazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 agosto 2018 7:30 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018 8:30
Estonia, missile sparato per errore durante esercitazione Nato

Estonia, missile Nato sparato per errore durante esercitazione

HELSINKI – Un missile è stato lanciato per sbaglio da un jet da combattimento spagnolo della Nato sull’Estonia durante una esercitazione nel pomeriggio del 7 agosto. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il missile aria-aria di tipo Amraam dovrebbe essersi autodistrutto, ma le autorità ritengono che possa essere atterrato nei pressi di Tartu, la seconda città estone, e per questo motivo lo stanno cercando.

Secondo una prima ricostruzione, il jet da combattimento spagnolo aveva preso parte all’esercitazione Nato nello spazio aereo dell’alleato estone, quando un missile aria-aria è stato sparato accidentalmente. Il missile trasportava esplosivi fino a 10 chilogrammi e l’ultima volta che è stato localizzato era a circa 40 chilometri a nord di Tartu, seconda città estone.

In situazioni come questa il missile dovrebbe autodistruggersi, ma potrebbe anche essere atterrato. Il primo ministro estone Juri Ratas ha definito l’episodio su Facebook “estremamente deplorevole”. “Grazie a Dio – ha osservato – non ci sono vittime”.