Cronaca Europa

Fantasmi, presenze occulte, morti preannunciate: racconti di esperienze col paranormale

Fantasmi, presenze occulte, morti preannunciate: racconti di esperienze col paranormale

Fantasmi, presenze occulte, morti preannunciate: racconti di esperienze col paranormale

ROMA – Inspiegabili presenze occulte, fantasmi che appaiono nella notte, suoni e luci improvvise che anticipano la morte di qualcuno. Sono tante le storie presenti sul social news Reddit, scritte da chi è convinto di aver avuto esperienze con il paranormale. Ecco alcune testimonianze raccolte dal Daily Mail.

“Una volta mi sono svegliato nel cuore della notte e ho avvertito un freddo improvviso – spiega un utente di nome DJ_Manatee – Ho sentito che qualcuno stava respirando dietro al mio collo (stavo dormendo di fianco, di fronte a un muro). Da parte mia io ho avuto la sensazione che la mia anima fosse stata risucchiata fuori dal mio corpo. Dieci anni dopo, ricordo ancora quella sensazione”.

C’è poi il racconto di Woofybluelove, che ricorda la sua esperienza con un presunto fantasma.

“Ero in cantina a guardare la tv al buio, mentre tutta la mia famiglia era al piano di sopra (…) Ho sentito dei passi di qualcuno che scendeva le scale del seminterrato. I passi si sono fermati prima di arrivare in fondo alle scale, allora ho parlato a voce alta pensando che fosse mio fratello o qualcuno che cercava di spaventarmi. Mi sono messa a rivedere il televisore e i passi sono ricominciati, ho girato al volo la testa indietro verso le scale appena in tempo per vedere una figura scura che andava in una camera da letto (…) Sono corsa ad accendere le luci, solo per trovare la stanza vuota. Tutta la mia famiglia era ancora al piano di sopra”.

C’è poi un utente che ricorda di aver vissuto in una casa al cui piano inferiore si sentiva scrivere al computer qualcuno pur non essendo presente nessuno. BunnyButtWaifu racconta di lavorare in una struttura sanitaria all’interno della quale si verificherebbero delle morti preannunciate da una luce. “Un segnale lampeggia ogni volta che qualcuno sta per morire (…) quando lampeggia di solito significa che a qualcuno resta una settimana di vita”.

To Top