Federica Boscolo Gnolo arrestata a Londra per omicidio figlia neonata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 febbraio 2015 15:09 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2015 15:09
Federica Boscolo Gnolo arrestata per l’omicidio della figlia neonata

Federica Boscolo Gnolo arrestata per l’omicidio della figlia neonata

LONDRA – Federica Boscolo Gnolo è finita in manette a Londra per infanticidio. La donna arrestata, una giovane mamma di Chioggia, è stata accusata di avere ucciso la piccola bimba di due mesi. La notizia rimbalza dalla Gran Bretagna, anticipata dal sito della Bbc e dal quotidiano Mirror.

Stando a una prima ricostruzione la donna (che alloggiava in un albergo nella zona di Hammersmith e Fulham) aveva denunciato la scomparsa della bimba. Il corpo della piccola, che si chiamava Farah ed era nata a Chioggia il 22 novembre, non è stato trovato. L’arresto è avvenuto giovedì 29 gennaio: sabato è stato confermato nell’udienza di convalida. Federica Boscolo Gnolo dovrà comparire davanti alla magistratura inglese il 3 febbraio mentre gli inquirenti, convinti che la piccola sia stata uccisa, continuano le ricerche del cadavere.