Fragole tossiche nelle mense delle scuole: 11mila bambini ricoverati in Germania

Pubblicato il 6 ottobre 2012 10:42 | Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2012 10:42

BERLINO – Ben 11.000 bambini intossicati a causa delle fragole mangiate nelle mense delle scuole tedesche. A fine settembre era scattato l’allarme perché almeno 4.000 giovani studenti si erano sentiti male, con una vera e propria epidemia di vomito e diarrea. Nei giorni successivi la cifra di intossicati era aumentata vertiginosamente: 32 studenti erano anche stati curati in ospedale.

Cinquecento le scuole e gli asili toccati, tutti nella Germania orientale. E sotto accusa finisce l’alimentare Sodexo, e per le fragole un suo fornitore. L’Istituto Robert Koch, che è consulente del ministero della Salute tedesco per le malattie infettive, ha infatti annunciato di aver trovato un “legame forte e statisticamente significativo con il consumo di alimenti prodotti con una partita di fragole surgelate”. La multinazionale francese ha già annunciato le sue scuse e l’intenzione di risarcire le piccole vittime.