Francia, dava la cannabis alle anatre: condannato allevatore

Pubblicato il 19 novembre 2010 16:34 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2010 18:15

Un allevatore di anatre francese, che dava della cannabis ai suoi volatili, è stato condannato dal tribunale di Rochefort, nell’ovest del Paese, a un mese di prigione e 500 euro di ammenda.

”Non c’è un miglior vermifugo per loro – si era giustificato l’uomo al processo, secondo quanto riporta l’agenzia France Presse – me l’ha consigliato lo specialista”. ”E’ una cosa seria – aveva confermato il suo avvocato – nessuna di loro ha vermi e sono tutte in eccellente salute”.

L’allevatore, sulla sessantina, era stato fermato per detenzione di stupefacenti dopo che i gendarmi, giunti a casa sua per un controllo in occasione di un furto, avevano rinvenuto dodici piante di cannabis e una busta con 5 kg di erba.

[gmap]

5 x 1000