Francia: allontanato da discoteca spara e uccide due persone

Pubblicato il 1 Luglio 2012 9:00 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2012 15:43

LILLE, 1 LUG – Notte di sangue in una discoteca a Lille, nel nord della Francia. Un uomo – furioso per essere stato allontanato dai buttafuori di un locale – e' tornato sui suoi passi ed ha aperto il fuoco all'interno della discoteca uccidendo un addetto al guardaroba e un cliente e ferendo altre quattro persone. La prefettura ha fatto sapere che l' uomo, ''già noto alle forze dell'ordine'', e' attivamente ricercato.

Al momento della sparatoria all'interno del ''Theatro'' – discoteca nel centro di Lille che gode la reputazione di locale tranquillo – c'erano ''tra le 200 e le 300 persone'', ha raccontato Jeremy, uno dei ragazzi che stava ballando quando l'uomo ha aperto il fuoco. ''Inizialmente ho creduto fosse scoppiato un petardo. Sono andato all'entrata del locale a vedere cosa era successo e mi sono trovato davanti un uomo steso a terra in un bagno di sangue'', ha raccontato ancora il giovane.