Cronaca Europa

Francia, rinchiude l’anziano marito al buio per un anno

Lo hanno rinchiuso per un anno in una stanza buia e senza finestre: la moglie quarantenne, il figlio e il presunto amante della donna hanno costretto in queste condizioni un anziano signore di 80 anni.

E’ successo ad Arrou, vicino Chartres, in Francia. L’uomo che già aveva problemi alla vista, è rimasto completamente cieco. Ma gli abusi subiti dall’ottantenne sarebbero anche finanziari. Visto che per diversi mesi il vecchio signore sarebbe stato spogliato di notevoli somme di denaro.

La moglie, l’amante e il figlio della donna sono stati fermati e poi incriminati da un magistrato della procura di Chartres per violenze, sequestro di persona e per circonvenzione.

Durante gli interrogatori, i tre non hanno voluto fornire spiegazioni agli inquirenti. Erano mesi che il consiglio generale della regione Eure-et-Loir, dove si è svolta questa drammatica vicenda, non aveva più notizie dell’anziano signore. Così, le autorità hanno deciso di segnalare la misteriosa scomparsa alla procura.

To Top