Francia. Italiano in Ferrari verso Parigi, fermato a 250 km/h

Pubblicato il 15 Maggio 2015 12:44 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 12:44
Una Ferrari

Una Ferrari

FRANCIA, PARIGI – Fermato mentre viaggiava a 250 chilometri all’ora su un’autostrada francese a bordo della sua Ferrari. Un italiano residente a Zurigo è stato fermato dalla gendarmeria mentre viaggiava ben oltre il limite di velocità in direzione di Parigi: in quella tratta dell’autostrada A6, il limite è di 130 chilometri all’ora.

L’uomo, di 38 anni, era al volante di una Ferrari grigia immatricolata in Svizzera. Malgrado la clamorosa violazione del limite di velocità, “non gli è stata ritirata la patente” e la sua auto, di un valore di circa centomila euro, “non è stata sequestrata”, visto che si trattava di un automobilista proveniente dall’estero.

Dopo il pagamento di una multa di 750 euro, l’uomo ha semplicemente scambiato il volante con la persona che viaggiava al suo fianco e la Ferrari ha potuto riprendere la strada verso Parigi. Ma ora è atteso al tribunale di polizia di Fontainebleau.