Francia/ L’Assemblea nazionale approva la legge sul lavoro domenicale. Critici i cattolici

Pubblicato il 16 Luglio 2009 11:06 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2009 11:06

L’Assemblea nazionale francese ha approva la legge che ammette il lavoro domenicale. E ora la parola passa al Senato, dove la maggioranza che appoggia Nicolas Sarkozy intende far passare il testo definitivo entro la pausa dei lavori per l’estate.

Le nuove norme prevedono che la facoltà di aprire gli esercizi commerciali nei giorni festivi sia ammessa in tutte le località di interesse turistico e termale.

Ovviamente l’opposizione dei socialisti si è fatta sentire, ma lo stesso Sarkozy aveva già annunciato la volontà di introdurre la novità, osteggiata anche dalle organizzazioni cattoliche.