Francia. Le Figaro, la Grecia scava un fossato tra Parigi e Berlino

Pubblicato il 13 luglio 2015 10:03 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2015 10:03
Angela Merkel

Angela Merkel

FRANCIA, PARIGI – La “spaccatura” tra la Germania e i partner europei è protagonista dei titoli della stampa francese. “La Grecia scava un fossato tra la Francia e la Germania”, titola in apertura Le Figaro, che nell’editoriale di prima pagina descrive “due Europe, legate a due logiche totalmente differenti. Una è tedesca, contabile, intransigente. L’altra francese, politica e accomodante”.

“L’Europa è in pericolo di dislocazione – scrive ancora il quotidiano conservatore – il cemento dell’Unione è la fiducia. Percepiamo le scosse quando non esiste più nei riguardi della Grecia. Non è niente rispetto a quello che si prospetta quando manca tra Francia e Germania”.

Punta lo sguardo su Berlino anche Liberation, che in prima pagina titola: “A che gioco gioca la Germania?”, con una foto della cancelliera Angela Merkel dall’espressione perplessa.

“L’intransigenza di Berlino e dei suoi alleati rimette in discussione un’uscita dalla crisi greca, che pareva possibile sabato – recita il sottotitolo – e fa riemergere la prospettiva di una ‘Grexit'”. “Salvataggio della Grecia: l’Europa detta le sue condizioni”, titola invece Les Echos, che parla di “dirigenti molto divisi sull’opportunità di un nuovo aiuto ad Atene”, aggiungendo che “la Bce evoca un rischio destabilizzazione della zona euro in caso di Grexit”.

Un lungo articolo sottolinea come la questione stia “mettendo alla prova il governo tedesco e fratturando i partiti”, mentre un riquadro rimarca il ruolo della Finlandia, “più severa della Germania”.