Francia: scritte naziste nella cattedrale di Nantes

Pubblicato il 8 Giugno 2013 20:55 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2013 20:55
La cattedrale di Nantes

La cattedrale di Nantes

ROMA, 8 GIU – La cattedrale Saint-Pierre di Nantes in Francia è stata vandalizzata la notte scorsa, con ”evocazione a caratteri nazisti”, ha reso noto il prefetto della Loire-Atlantique, Christian de Lavernee’, secondo quanto scrive Le Monde online.

”I danni riguardano un’area della parte sacra del coro – ha aggiunto la stessa fonte -. Le evocazioni sono confuse tra loro: ci sono dei 666 (cifra satanica) e delle evocazioni a carattere nazi, ma anche dei piccoli personaggi in stile ‘manif pour tous”’.

Il prefetto ha aggiunto che ”qualcuno si è intromesso” nella cattedrale e che i danni sono stati scoperti la mattina di oggi 8 giugno. All’interno, ha precisato un testimone, sono visibile delle iscrizioni oscene, ma anche angeli con il sesso e piccoli baffi alla Hitler disegnati.

Il ministro dell’Interno Manuel Valls ha condannato la profanazione, ma ha invitato a gettare acqua sul fuoco: ”Al di la’ dell’emozione che suscitano tali atti, chiediamo a tutti di non esacerbare le tensioni”.