Francia. Sparatoria alle porte di Parigi, morta una poliziotta

Pubblicato il 20 maggio 2010 12:55 | Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2010 15:23

Una poliziotta è morta e una passante è rimasta gravemente ferita in una sparatoria avvenuta nella mattinata di giovedì 20 maggio nella Val-de-Marne, alle porte di  Parigi.  La poliziotta aveva riportato ferite gravi alla testa e al torace ed è deceduta poco dopo l’arrivo in ospedale. Meno gravi le condizioni una seconda poliziotta e di un’altra persona, colpite anche loro dai proiettili.

Lo scontro a fuoco è avvenuto quando dei malviventi, inseguiti dalla polizia sull’autostrada A4, quella ad est di Parigi, in direzione Metz-Nancy, hanno cominciato a sparare con fucili e mitragliette, ferendo una donna al volante in modo grave e un camionista in modo leggero. La sparatoria è poi continuata nel comune di Villiers-sur-Marne, dove è stata raggiunta dai proiettili la poliziotta che ora è in condizioni più gravi. Gli aggressori sono poi fuggiti e attualmente sono ricercati in quella che viene descritta come una vera caccia all’uomo.