Francia, usa il cellulare in carica mentre fa il bagno: 45enne muore folgorata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2020 19:51 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2020 19:51
Cellulare, Ansa

Un cellulare (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Usa il cellulare in carica mentre fa il bagno e muore folgorata. Tutto è successo negli scorsi giorni a Dole in Francia. Vittima una donna di 45 anni.

La donna, come racconta France Bleu Besançon, dalla vasca da bagno stava controllando il cellulare quando è stata uccisa da una scarica improvvisa. A scoprire il corpo della donna sono stati il compagno e il figlio.

Trasportata immediatamente in ospedale, trasportata in arresto cardiaco, la donna è morta poco dopo.

Un’indagine è stata ora aperta dalla stazione di polizia di Dole.

Purtroppo non è la prima volta che si verifica un episodio del genere.

Nel 2018, sempre in Francia, una donna incinta morì per un arresto cardiaco dopo aver usato anche lei un cellulare mentre stava facendo il bagno. Anche in quel caso aveva usato il cellulare quando era in carica.

Sempre nel 2018, questa volta in Russia, una quindicenne morì folgorata dopo che le cadde l’iPhone, sempre mentre quest’ultimo era in carica, nella vasca da bagno.

La quindicenne stava inviando degli sms ad alcuni amici quando il telefono le scivolò di mano finendo in acqua. L’iPhone era in carica e generò una scarica elettrica che la uccise sul colpo. 

Fonte: France Bleu Besançon.