Francia, sorpreso a violentare una mucca: arrestato un 42enne

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2017 11:16 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 11:16

NANTES – Lo hanno arrestato per aver violentato una mucca. L’incredibile storia di zoofilia viene dalla Francia.

Lo stupratore di mucche è stato sorpreso poco dopo la mezzanotte da un agricoltore nella sua fattoria nel comune di La Chapelle-sur-Erdre, a nord di Nantes. Stava abusando di una giovenca di soli tre mesi.

Secondo quanto riporta West France, l’agricoltore rimasto inorridito dinanzi alla scena ha immediatamente chiamato la polizia. In pochi minuti la gendarmeria è giunta sul posto e ha arrestato il pervertito di 42 anni.

Sarà processato il prossimo 20 febbraio dinanzi alla Corte Penale di Nantes. Dovrà rispondere di abusi sessuali su animali.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other