Funerali con lo sconto se i parenti scavano la fossa, accade in Ungheria

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2013 20:02 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2013 20:02

Funerali con lo sconto se i parenti scavano la fossa, accade in UngheriaBUDAPEST – Funerali con lo sconto in Ungheria, ma solo se la famiglia partecipa, scavando per esempio la fossa. L’obiettivo è di abbattere i costi notevolmente aumentati dei funerali. La famiglia del caro estinto, grazie a una legge approvata dal Parlamento a Budapest, potrà chiedere al comune un funerale scontato, ma solo con concorso familiare.

Se i parenti scavano la fossa da soli, o penseranno loro a vestire il defunto o a sbrigare altri preparativi, le esequie potranno risultare anche a costo zero, o comunque con un notevole risparmio. Un funerale costa attualmente in Ungheria intorno ai 1.000-1.300 euro, una spesa enorme per un paese dove il salario medio è sotto i 500 euro.

Molte famiglie non se lo possono permettere e ricorrono per questo sempre più spesso alla cremazione, meno cara. Si portano l’urna a casa o spargono le ceneri in natura. Con il funerale fai da te, il risparmio per le famiglie potrà arrivare a un miliardo di fiorini (300 milioni di euro) l’anno, ha spiegato il portavoce del governo. Molte imprese di pompe funebri invece rischiano il fallimento. L’opinione pubblica per il momento ha reagito perplessa alla nuova legge, come rileva la stampa locale.